In offerta!

User Experience

Scorri in basso per una breve descrizione di questo libro, oppure…

Se l'anteprima ti è sembrata interessante, ma vuoi leggere un po' di più di questo libro, allora compila i seguenti campi e ti invierò, GRATIS, la versione estesa dell'anteprima all'indirizzo email che mi indicherai.

Compilando il form arancione qui sopra accetti la possibilità di essere contattato per novità o promozioni provenienti da questo sito.

Pagine 129
Formato Elettronico PDF, EPUB
Aggiornato agosto 2017

2,99 1,99

Product ID: 8 COD: uxebook Categoria: Tag: ,

User Experience: Teorie, tecniche e metodologie per artefatti che regalano la felicità

Di cosa parla questo libro
Questo libro parla della user experience come se ne parlerebbe in un corso universitario, ossia facendo riferimento agli studi scientifici e ai relativi ricercatori. Si è ritenuto di utilizzare un tale approccio perché la user experience è ancora un oggetto misterioso, qualcosa da confondere volentieri con l’usabilità o con il design. Ma è sufficiente collegare il concetto di UX con le emozioni per avvertirne tutta la profondità e la diversità da altri è più diffusi concetti.
Sulla UX, Desmet & Hekkert direbbero:
“The entire set of affects that is elicited by the interaction between a user and a product including the degree to which all our senses are gratified (aesthetic experience) the meanings we attach to the product (experience of meaning) and the feelings and emotions that are elicited (emotional experience).”.
Utente, prodotto, interazioni ed emozioni.
Sono queste le parole chiave che potrebbero rappresentare i contenuti di questo libro.

Perché interessarsi di UX?
Probabilmente il motivo principale può essere identificato nella necessità o nel desiderio di creare un artefatto che possa produrre una UX positiva nel suo utilizzatore. Una tale motivazione, almeno a livello commerciale, è certamente importante perché se dovessimo produrre un artefatto – magari innovativo ed eccezionale – con una pessima UX, esso avrà molte difficoltà a diffondersi e questo non è auspicabile.
Nel nostro percorso esplorativo nei meandri della UX cercheremo innanzitutto di comprendere cosa bisogna intendere con questo termine perché, come ci farà notare colui che ha coniato il termine, molta è la confusione nel suo utilizzo.
Fatto questo utilizzeremo tale concetto con il fine di realizzare un artefatto che possa produrre una UX positiva.

Indice dei contenuti

Introduzione
UX: cosa è, cosa non è
— Goodness e beauty
— — Goodness e beauty evolvono nel tempo
— Altri tipi di esperienze
— — Brand experience
— — Service experience
— — Product experience
— — — Usabilità e Product experience
— UX e Interazione Uomo-Macchina
Le emozioni
— Descrivere e rappresentare le emozioni
— — Rappresentazione discreta a continua
— — Problemi delle rappresentazioni
— — Lo stress
Flow, Immersion e Presence
— — Flow
— — Immersion and Presence
— — — La cybersickness
Progettare una buona UX
— La ruota della progettazione
— — Utilizzare la ruota
— Il team per produrre una buona UX
— Un esempio pratico
— — La fase di analisi: comprendere il lavoro e i bisogni dell’utente
— — La fase di design: proporzioni, colori e interfacce
— — La fase di implementazione: i prototipi
— — La fase di valutazione
Valutare la UX
— I dati raccolti
— I benchmark task
— Tecniche di raccolta dei dati
— La legge di Fitts
— — Il modello
— Metodi di valutazione rapida
— Metodi di valutazione rigorosi
— — La scala di Likert
— — Altri metodi di valutazione
— Misurare le emozioni
L’autore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “User Experience”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *